IL FALLIMENTO DELLA SOCIETA’. “LA PAURA CI FA TOLLERARE L’INTOLLERABILE” ( Mauro Scardovelli)

Posted in etica, politica, scuola, video e foto with tags , , , , , , , , , , , , on 22/05/2015 by rosalbas

Un video da GUARDARE
Il fallimento della società.

” Noi siamo governati, a livello MONDIALE, da persone che sono gravemente disturbate mentalmente, senza EMPATIA” ( M.S.)
” Il guaio è che oggi tolleriamo dei LEADER ai quali non dovremmo dare il compito neanche di dirigere il pollaio. Però gli diamo in mano LE SCUOLE, LE UNIVERSITA’, LA POLITICA, LA FINANZA. La rivolta parte dal basso…” ( M.S)

LA SCUOLA STATALE PREDA DI ENTI PRIVATI, ANCHE CONFESSIONALI. LA SCUOLA STATALE E’ IN PERICOLO.

Posted in Senza categoria with tags , , , , , , , , , , , , , , , , , on 21/05/2015 by rosalbas

PURTROPPO LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DELLE PERSONE NON SA E NON COMPRENDE COSA CI SIA DIETRO LA ” BUONA SCUOLA”. C’E’ IL TENTATIVO DI SMANTELLARE LA SCUOLA STATALE E CON ESSA LA DEMOCRAZIA. ANCHE IL SOSTEGNO AGLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI  VA ELIMINATO, SECONDO I DISTRUTTORI DELLA NOSTRA SCUOLA.

VEDI QUI

MA le ore ( FACOLTATIVE)  di religione cattolica NON vengono minimamente toccate

IN PIU':  “Basta scorrere “Il Libro Nero della Scuola Italiana”, scaricabile gratuitamente all’indirizzo: http://www.webalice.it/paolo.latella/libronero_latella.pdf per riflettere sull’illegalità nell’istruzione italiana (pubblica e privata) e le pressioni della Cei, Compagnia delle Opere, Opus Dei per la completa parità scolastica delle scuole religiose.”

IL DDL è INCOSTITUZIONALE.

CONTINUA A LEGGERE

OCCORRE FERMARLI

Ho letto personalmente alcuni QUADERNI della TREELLLE  e c’è da rabbrividire per come dettano LEGGE!

Lo scorso Aprile la Commissione è stata invitata ad un’audizione con le Camere riunite, mentre i sindacati e le componenti della scuola sono state volutamente tenute a distanza. Il 10 aprile la TREELLE inviava una lettera alla Commissione Cultura della Camera in cui rimarcava i contenuti indispensabili del DDl e, anzi, invitava ad essere più “coraggiosi” perchè il testo, per quanto positivo, era ancora troppo “mite” VERGOGNA!

-ooo-

VIVA la docenza libera dal giogo dei partiti.

delle confessioni e delle aziende!

W LA COSTITUZIONE ITALIANA art 3, 21, 33 in particolare

11193428_10206470799269367_6136139516556265916_n

4d6d3df269546827fd20816c2996e16a_XL

SCANDALOSO CHE LA RIFORMA DELLA SCUOLA VENGA SCRITTA DA UNA COSTOLA DI CONFINDUSTRIA, DALLE FONDAZIONI BANCARIE FINANZIATRICI ANCHE DI TIPO CONFESSIONALE

SMASCHERIAMO I VERI MANDANTI

CONTINUA A LEGGERE

-ooo-

LA POTENZA DEGLI ASPIRANTI PADRONI DELLA SCUOLA

2013

Un’operazione milionaria

La vicenda è passata sotto silenzio, ma è assai grave per chi ha a cuore la Democrazia nel nostro paese e l’idea di scuola pubblica sottesa ad un paese democratico. L’associazione TREELLE ha pubblicato e Il sole 24 Ore ha distribuito un fascicolo di 51 pagine, dall’aspetto molto accattivante, in quadricromia patinata, un vero lusso intitolato:

CONTINUA A LEGGERE

-ooo-

NEL MESE DI NOVEMBRE (2014) LA TREELLLE HA ELABORATO UNA MEMORIA INVIATA AL MINISTERO DELL’ISTRUZIONE

CONTINUA A LEGGERE

-ooo-

TREELLLE : diventino dirigenti soltanto i mentori o quadri intermedi, non semplici docenti

L’associazione TreeLLLe suggerisce una vera e propria rivoluzione per quanto riguarda il reclutamento dei Dirigenti scolastici, da legare alla riforma “La Buona Scuola”.

CONTINUA A  LEGGERE

SCUOLA/ OLIVA ( TREELLLE) LA VERA RIFORMA? ABBATTERE IL MONOPOLIO DELLO STATO

CONTINUA A LEGGERE

LA SCUOLA STATALE PREDA DI ENTI PRIVATI. LA SCUOLA STATALE E’ IN PERICOLO.

NO AL DDL SCUOLA. NO A COLORO CHE AL GOVERNO LO HANNO APPOGGIATO E VOTATO.

COSA E’ LA SCUOLA PUBBLICA STATALE E COME NON DEVE DIVENTARE

Posted in politica, riflessioni, scuola, video e foto with tags , , , , , , , on 14/05/2015 by rosalbas

Mi sono formata con questi ideali, e come me moltissimi colleghi  e di fronte a questi continui attacchi

non ce la faccio a stare zitta e a non contrastare la deriva

che ci trasporterà ancora di più in un luogo INSANO.

Un luogo che ha iniziato a dare segni di squilibrio e di storture

relazionali tra colleghi, dirigenti e società,

PROPRIO PERCHE’ LA SCUOLA E’ STATA SVUOTATA DI QUESTI CONTENUTI, NEL 2000,

DA QUANDO E’ DIVENTATA UN’AZIENDA.

Se la scuola sta andando avanti è perché in molti di noi permangono queste prospettive,

ma se si continuerà ad attaccare la nostra dignità e professionalità,

noi andremo incontro ad un’implosione, ma sarà la società intera a deflagrare.

2014-03-21 08.25.18 (3)

I TIRANNI , I DITTATORI SONO DEI PERICOLOSI NARCISISTI

Posted in diritti civili, politica, religione e potere, riflessioni, scuola, storia, video e foto with tags , , , , , , on 13/05/2015 by rosalbas

Non occorre scomodare i grandi psicologi per capire che dietro i dittatori e i capi assoluti, anche religiosi, si nascondono problematiche psicologiche.


Chi si comporta in modo autoritario e antidemocratico è un ducetto pericoloso, un narcisista che cerca di sopperire alle sue mancanze primordiali usando toni minacciosi, per non dire un altro termine .


OGNI RIFERIMENTO A PERSONE REALI E’ PURAMENTE CASUALE!
POSSIAMO ESTENDERE IL CONCETTO A CHIUNQUE TENDA A NON ASCOLTARE GLI ALTRI E A PRENDERE POSIZIONI CONTRARIE AL VOLERE DI UNA COMUNITA’ PENSANTE.


Anche queste sono riflessioni che porto avanti con i miei alunni, quando parlo di BULLISMO.

                                                                        Rosalba Sgroia

l52Sj87jid_36

CHI NON CONOSCE LA SCUOLA PARLA A VANVERA E LA DISTRUGGE

Posted in politica, scuola, video e foto with tags , , , , , , , , , , on 13/05/2015 by rosalbas

Da brava docente, preparo delle schede didattiche per rendere più agevole ai miei alunni l’apprendimento di questioni complesse .

Loro sono motivati ad apprendere e piano piano ci riescono!
Spero che i politici che ora si stanno occupando di scuola, senza conoscere la vera realtà in cui docenti e studenti vivono, riescano a superare i loro problemi di comprensione.

Mi rivolgo anche a tutte quelle persone che ritengono che la nostra sia una professione inutile.

MA DUBITO FORTEMENTE CHE COMPRENDANO!

LORO SONO SOLO MOTIVATI A DISTRUGGERE LA SCUOLA STATALE, LA LIBERTA’ D’INSEGNAMENTO E , QUINDI, LA DEMOCRAZIA!

p.s. QUESTO LAVORO DI PREPARAZIONE LO FACCIO A CASA, CAPITO?

SONO ORE IN PIU’ , TANTE ORE IN PIU’!

0703201310898

ECCO DUE ESEMPI DI MIE LEZIONI

NO ALLA PESSIMA SCUOLA ! ECCO LA VERITA’!

Posted in politica, scuola, video e foto with tags , , , , , on 12/05/2015 by rosalbas

Docenti indignati dal DDL “Buona scuola” CHE NE VOGLIONO IL RITIRO!
QUESTO DDL SCELLERATO DEVE ESSERE RITIRATO!

SONO RIUSCITA A FILMARE TUTTI I COMMENTI DEL FLASH MOB, A FUTURA MEMORIA.

11258188_926159970738421_1930837327166350576_n

Protesta partita dai docenti, dal personale ATA, da studenti e famiglie che non si sentono rappresentati da un partito che penalizza così severamente il settore scolastico, base per una società civile.
La nostra è una professione che non si può vendere! La scuola pubblica statale è in pericolo e sarà soggetta a clientelismi e a trattamenti di favore.

CHI SCEGLIERA’ I DIRIGENTI CHE DOVRANNO SCEGLIERE I DOCENTI?
SI FINANZIANO LE SCUOLE PRIVATE CON SOLDI PUBBLICI E LA SCUOLA PUBBLICA DOVRA’ ELEMOSINARE SOLDI AI PRIVATI!
TUTTO PER ESSERE ASSOGGETTATI AI POTERI FORTI.
QUESTO E’ ABERRANTE!
HANNO SAPIENTEMENTE E COSCIENTEMENTE DEMOLITO I DIRITTI DI TUTTI!

11014902_10205431160630916_6443277454572558017_n

Amiamo insegnare e vorremmo farlo in un clima sereno, senza essere considerati i catalizzatori dei mali della società e semplici esecutori di ordini.

Vogliono valutarci, ma come? Diciamo che vorrei che fossero valutati anche i medici e altre categorie di professionisti. In ogni caso noi rendiamo sempre conto del nostro lavoro, sempre. Con gli alunni, con i genitori, con gli altri docenti, con i drigenti.

Io per es, pensate un po’ vorrei che filmassero le mie lezioni che le monitorassero, anche per far vedere in quali condizioni lavoriamo

Certo, c’è chi non lavora a pieno ritmo, ma ditemi voi se non  trovate in altri ambiti lavorativi persone così.

11188322_10205431195391785_699505215499097422_n

PERCHE’ SOLO NOI SIAMO VESSATI COSI?

Allora, mi viene da pensare che l’odio nei nostri confronti si può spiegare solo con una frustrazione personale molto forte per incapacità di apprendimento, malgrado gli sforzi dei poveri docenti!

Ins Rosalba Sgroia

” Spiace costatare che ormai da troppi anni la professione docente vede aumentare carichi di responsabilità, mansioni e compiti che distolgono i docenti dalla prioritaria azione educativo-formativa. Da anni tutto questo avviene in una scuola che taglia risorse, incrementando soltanto il numero medio di alunni per classe. La professionalità dei docenti della scuola pubblica italiana, con spirito di sacrificio e senso di responsabilità civile e umano, ha già operato con l’intento di mantenere inalterata l’offerta formativa. Ma il fosco scenario che il ddl lascia intravedere ci induce ad affermare con forza e determinazione che a queste condizioni e con queste prospettive non è più possibile andare avanti!

Non è accettabile che agli insegnanti italiani, ultimi in Europa per retribuzione stipendiale, vengano chiesti ancora una volta sacrifici di tal sorta: ennesimo blocco dell’adeguamento stipendiale (i nostri compensi non coprono neppure l’erosione dello stipendio dovuta all’inflazione!).

Non è accettabile che al disavanzo finanziario e di bilancio del nostro Paese, che nessuno dubita sia una priorità, venga posta come soluzione, ancora una volta, il taglio delle risorse destinate alla scuola e di quelle di chi nella scuola opera. Altre strade possono essere percorse a tale scopo!

La scuola pubblica italiana sta per esalare l’ultimo respiro.

La maggior parte delle attività extracurriculari sono ormai a carico delle famiglie, i corsi di recupero sono ridotti a poche ore estive che certamente non possono essere sufficienti per colmare le lacune degli allievi, la sicurezza all’interno degli edifici è spesso compromessa dalla mancata messa a norma di strutture ed impianti e dal numero degli allievi per classe.

Le scuole, infine, non dispongono più dei fondi finora utilizzati per garantire il diritto allo studio, la partecipazione ai viaggi di istruzione e, in alcuni casi, lo stesso ampliamento dell’offerta formativa.”

( Uno stralcio tratto da :DOCUMENTO DEL COLLEGIO DEI DOCENTI DELL’IISS “F.FERRARA” di Palermo Seduta del 7 maggio 2015)
SALVIAMO LA SCUOLA PUBBLICA STATALE!
10407570_10205431263793495_3570693779552427505_n
  11099643_10205431293914248_6403445211477061180_n  11193387_10205431131470187_5073689350876269280_n 11200601_10205431213192230_3329257931118495565_n

I docenti contestano Renzi su FB

Posted in politica, scuola, video e foto with tags , , , , on 11/05/2015 by rosalbas

Ho ripreso solo i minuti in cui si parla del FLASH MOB di ieri

 DAL TG5 dell’11 maggio 2015

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.