CHI SONO

Mi piace ragionare per vedere oltre le APPARENZE,oltre quello CHE VOGLIONO FARCI CREDERE, di leggere tra le righe del presente servendomi del passato. Sto scoprendo piano piano le ordite trame dei Poteri religiosi che si sono sempre intrecciate con quelli politici, e li sto VEDENDO in questo presente. Ciò che li spaventa è IL RAGIONAMENTO, LA CRITICA, LA MANCANZA DI ASSERVIMENTO. IO parlo, non BELO

UN PENSIERO CHE MI PIACE MOLTO:

“…La democrazia esiste quando gli esseri umani accettano il fatto che le loro leggi e i loro progetti politici non derivano ne’ dagli dei, ne’ dalla tradizione, bensi’ dall’autonomia di ciascun cittadino, armonizzata, polemicamente e provvisoriamente, con quella di altri individui, dotati di uguali diritti e di opinione di scelta.” Dal libro: “Le domande della vita” di Fernando Savater

SITO PREFERITO: http://www.uaar.it

AMO LA MUSICA:

antica, rinascimentale, barocca( Bach!), minimalista( Glass,Nyman,Mertens),jazz classico,cantautori it (Battiato, De Andre’; Gaber), I Ratti della Sabina,etnica, celtica ( Alan Stivell, Clannad) da film ( Morricone), Sakamoto, K.Jarrett, J.Surman…rock progressivo anni 70 (Emerson Lake &Palmer, Genesis, Jethro Tull. Pink Floyd, ma adoro anche i Radiohead, i Muse, i Porcupine Tree, Him, Metallica, Tool, Cold Play ecc…) e moltissimi altri gruppi

I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: