MUORI APOSTATA! ECCO, LA LEGGE RELIGIOSA UNITA A QUELLA POLITICA ARRIVA AD UCCIDERE, AD ASSASSINARE!

DELIRI DI TUTTI I TEMPI

In tutte le cruente manifestazioni che tentano di polverizzare le altrui libertà, c’è l’idiozia dell’irrazionalità. Una scarica incontrollata dei sentimenti più turpi che trovano sfogo nella rabbia feroce e annientatrice. Irrazionalità basata su dogmi assurdi, su Deliri paranoici…La Storia è piena di questi fatti, purtroppo.

Il cammino di Civiltà, intesa come rispetto dell’altrui libertà, sancita da regole democraticamente condivise, è ancora un meta da raggiungere pienamente, anche qui in Occidente…Anche  in Italia. (Guardate un po’ qui ).

La paura del nuovo, del diverso attanaglia e rischia di trascinare la Ragione nei vortici dell’incontrollabile irrazionalità. I” mostri che abbiamo dentro”, diceva Gaber.

In nome di un dio, unico e onnipotente, purtroppo s’è fatta buona parte della Storia, con stragi, falsità e torture…

Tutto questo ha offuscato il vero senso della nostra vita: quello che dovrebbe farcela apprezzare per quella che è, per viverla appieno senza prevaricazioni e rinunce, senza adorazioni e genuflessioni per nessuno, ma con la ricerca continua di noi stessi in armonia con gli altri, tutti diversi da noi.

Vivere questa vita, perché è l’unica che abbiamo. Sarà una banalità, ma è RAZIONALE. Sicuramente molti approveranno, ma non tutti riusciranno ad applicare queste regole di civiltà e di responsabilità.

L’irrazionale prende il sopravvento se non si è raggiunto l’equilibrio, sempre dinamico, tra emozione e ragione. Si è troppo intenti a preoccuparsi di cosa potrebbe esserci al di là della vita, senza occuparsi di risolvere le cose della vita stessa.

E’ difficile questo cammino, finchè esisteranno i dogmi e gli indottrinamenti, l’eteronomia e non il raggiungimento dell’autonomia, dell’ etica della responsabilità.

Rosalba Sgroia

IRAN-Pena di morte per gli apostati.

Ehsan Fattahian, apostata dall’islam, verrà giustiziato ( ASSASSINATO) oggi: altre esecuzioni sono previste per i prossimi giorni. L’IHEU, l’organizzazione mondiale che riunisce le associazioni laiciste (di cui fa parte anche l’UAAR) ha rilanciato l’appello di Mina Ahadi, presidente del Consiglio Centrale degli ex musulmani in Germania, e di Michael Schmidt-Salomon, presidente della Giordano Bruno Foundation, invitando tutti a protestare contro l’imminente esecuzione. Il governo tedesco, c’è scritto nell’appello, ha sostenuto la causa di diversi iraniani convertiti al cristianesimo: è ora tempo di sostenere anche chi è diventato libero da ogni religione!” Maggiori dettagli sul sito di Amnesty International.

L’UAAR ha appena inviato una sollecitazione al ministero degli affari esteri affinché intervenga sul governo iraniano e ha invitato tutti i soci e i simpatizzanti a fare altrettanto. ( FONTE UAAR)

Annunci

Una Risposta to “MUORI APOSTATA! ECCO, LA LEGGE RELIGIOSA UNITA A QUELLA POLITICA ARRIVA AD UCCIDERE, AD ASSASSINARE!”

  1. Purtroppo , onostante le pressioni internazionali, nella prigione iraniana di Sanandaj è stata eseguita la condanna a morte del ventisettenne Ehsan Fattahian, apostata, curdo e oppositore del regime islamico. Fattahian è stato impiccato nella prima mattinata di oggi.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: