ROMA: un milione di euro alle parrocchie

Le istituzioni dirottano alle Chiese, cattolica in testa, ingenti somme di denaro sottraendole ai bilanci pubblici: alcuni di questi finanziamenti sono noti, seppur superficialmente, come l’Otto per mille. Altri sono invece silenti e ignoti ai più.

Tra questi ultimi spicca una tassa occulta che una legge dello Stato prevede possa essere stornata a vantaggio delle Opere relative a chiese ed edifici per servizi religiosi e delle Opere relative a centri civici e sociali – attrezzature culturali e sanitarie, categoria in cui si annidano numerose presenze confessionali. (Fonte Uaar)

UN TESORETTO  per le parrocchie romane.

La maggioranza di centrodestra del Comune di Roma ha stanziato, riporta Repubblica, un milione di euro per “contributi alle parrocchie capitoline”. PERCHE’?

Loro ( LORO)  dicono di farlo in considerazione “dell’insostituibile ruolo che svolgono in favore della comunità cittadina”. La procedura è estremamente semplificata: le parrocchie dovranno compilare un modulo con il tipo di progetto per cui chiede i fondi e il codice Iban psu cui farli accreditare.

IN REALTA’ E’ UN REGALO ULTERIORE DEI POLITICANTI CLERICAL-CONFESSIONALISTI ( CIOE’ UN REGALO CON I SOLDI DI TUTTI) ALLA CHIESA CATTOLICA (VEDI  ANCHE ONERI SECONDARI DI URBANIZZAZIONE), IN AGGIUNTA ALL’ ESENZIONE DELL’ICI, SENZA CONTARE LA LEGGE TRUFFA, A LIVELLO NAZIONALE, DELL’OTTO PER MILLE , SENZA CONTARE LA QUESTIONE DEI DOCENTI DI RELIGIONE PAGATI IN MODO MIGLIORE RISPETTO AGLI ALTRI DOCENTI ecc ecc

E PIANGONO SEMPRE MISERIA!!!!

VI INVITO AD UNA RIFLESSIONE:

IN CHE CONDIZIONI SONO LE NOSTRE SCUOLE???? GLI OSPEDALI????

Annunci

4 Risposte to “ROMA: un milione di euro alle parrocchie”

  1. quanti sanno che l’abolizione dell’ICI, che ha messo in crisi la quasi totalità dei comuni, è stata finanziata con l’8permille?
    ma dicono che non cimettono le mani in tasca …. prendono i nostri soldi, che credevamo destinati ad altro, e ci fan quel che vogliono senza dirci nulla!!!

  2. sai che per un codice verde ho aspettato 6 ore con mia figlia che si rotolava dal male?
    e le scuole non sono messe meglio, nel liceo di mia figlia non ci sono più soldi per i vari recuperi,
    e quest’anno se non c’è la sufficienza in ogni materia non sono ammessi agli esami, sig sig…
    poi regaliamo i nostri soldi allo stato più ricco del mondo il quale predica bene ma razzola male.
    perchè non apre un campo profughi in s. pietro?
    ciao e buona serata

  3. Io penso che siamo messi male su tutto!
    Ho un’idea, brillante!
    Diventiamo tutti politici, parlamentari e tutto ciò che lo stato ci può dar gratis…
    ah, però c’è un piccolo problema:
    se diventiamo tutti politici…a chi rubiamo…no è brutto dire così…a chi prendiamo indebitamente i soldi?

  4. Io penso che siamo messi male su tutto!
    Ho un’idea, brillante!
    Diventiamo tutti politici, parlamentari e tutto ciò che lo stato ci può dar gratis…
    ah, però c’è un piccolo problema:
    se diventiamo tutti politici…a chi rubiamo…no è brutto dire così…a chi prendiamo indebitamente i soldi?

    P.S. Ho riscritto il commento perchè con il mio nome di battesimo non mi avresti trovato. Quando ho scritto il sito web pensavo uscisse il nickname.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: