Giornata della memoria vittime Santa Inquisizione: 17 febbraio 1600 – 17 febbraio 2011

Quattrocentoundici anni fa la Chiesa Cattolica assassinava Giordano Bruno sul rogo, in Piazza Campo de’ Fiori. La sua unica colpa, la conoscenza.

Questa giornata è per tutte le vittime della Santa Inquisizione, per tutti coloro che furono torturati e massacrati in nome di Dio, del potere, della menzogna e della più becera ignoranza.

http://www.facebook.com/group.php?gid=313771124407

“Maiori forsan cum timore sententiam in me fertis quam ego accipiam” (Giordano Bruno)

“Tremate forse più voi, nel pronunciare questa sentenza, che io nell’ascoltarla”

Un film straordinario…PER NON DIMENTICARE GIORDANO BRUNO, LA CRUDELTA’ DEL POTERE CLERICALE, L’INFAMIA DI TUTTI COLORO CHE HANNO VOLUTO (E VOGLIONO) UMILIARE L’UMANITA’ CON L’ACCETTAZIONE DI DOGMI E VERITA’ ASSOLUTE.

 

Annunci

4 Risposte to “Giornata della memoria vittime Santa Inquisizione: 17 febbraio 1600 – 17 febbraio 2011”

  1. Non sapevo niente dell’esistenza di questa giornata, è più che giusto che esista.
    Mi fa piacere rileggerti Ros, quanto tempo!:)

  2. Quanto hai ragione, qui si sa solo di anniversario dei Patti Lateranensi e partecipazione vaticana alle celebrazioni del 17 Marzo (mi sembra giusto, dopo l’ultimo 20 Settembre…)
    Grazie del link Ros, mi sono iscritto.
    Abbraccio ricambiato, ciao!
    F

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: