Archivio per gennaio, 2012

LA MUSICA È UN VENTO CHE SMUOVE LE EMOZIONI

Posted in musica with tags , , , on 02/01/2012 by rosalbas

La mia musica

L’anacronistica ragazzina qual ero, quella che ascoltava solo musica antica e barocca, ora si trova ad apprezzare la musica dei SYSTEM OF A DOWN.

E già. Ero rapita ( lo sono tutt’ora, intendiamoci!) dalla musica rinascimentale, barocca e a tratti anche da quella russa di fine ‘800. Frequentavo abitualmente l’Auditorium del Conservatorio di Frosinone e s-miagolavo con il mio violino.

Mi chiudevo nella mia stanza, con le candele accese, e lasciavo girare i dischi in vinile della “ Linea Tre”, economici per  una tredicenne come me.

Ricordo il primo disco di Pachelbel  “ Canone a tre voci, basso ostinato” e quelli del grande Bach, di Vivaldi ecc…

Che favola!

Certo, mi beccavo le critiche di chi non l’apprezzava minimamente, ma chi se ne importava? Mai stata gregaria, anche in fatto di musica. Non mi piaceva quella che si ascoltava in quel periodo, anche se devo ammettere ora ne apprezzo molti brani e sono contenta. Ma è stata una scoperta graduale, sentita e anche desiderata.

Diciamo che sono una frana a ricordare tutti i nomi, tutti i titoli dei CD, non leggo le recensioni, ma mi affido alle sensazioni che i vari generi musicali mi sanno regalare.

Ed ora, eccomi qui ad ascoltare i SYSTEM OF A DOWN. 

Caspiterina! Musica metallica! Ma che volete farci, la canzone “ Chop suey” mi ha rapita, come tutte le altre, del resto.

Non so, la voce, le voci, la sonorità calda e struggente di alcuni passaggi.

Ammetto che non conosco i testi e spero che non trattino di argomenti a me estranei o avversi, ma la musica mi piace. ASSAI. E mi lascio andare, lascio che le note mi pervadano, nel corpo e quindi nella mia…”anima”.

Beh che dire di più?

Buon ascolto!

Rosalba

 La mia musica:

Antica, rinascimentale, barocca ( Bach!), minimalista ( Glass,Nyman,Mertens),jazz classico,cantautori it (Battiato, De Andre’; Gaber),etnica, irish e celtica ( Alan Stivell) da film ( Morricone), Sakamoto, K.Jarrett, J.Surman…rock progressivo anni 70 (Emerson Lake &Palmer, Genesis, Jethro Tull. Pink Floyd, Banco, Procol Harum.), ma adoro anche i Radiohead, i Muse, i Porcupine Tree, Him, Metallica, System of a down, Emancipator, Archive, Ramstein, A-ah, The Strokes, Coldplay, Seal, Tool…e molto altro ancora!

Annunci