Archivio per aprile, 2012

Arezzo: il Comune impegna NOVANTAMILA euro per accogliere il PAPA!

Posted in cattolicesimo, diritti civili, laicità, politica, religione e potere, uaar, vaticano, video e foto with tags , , , , , , , on 30/04/2012 by rosalbas

IL VATICANO COMANDA . SIAMO IN VATICALIA e i politici sono i suoi LACCHE’ .

Quando si capirà questa verità ultramillenaria????

POLITICA CONFESSIONALE A SVANTAGGIO DEI CITTADINI!

Novantamila euro per accogliere il Papa, la spesa del Comune. Sala stampa a Palazzo Cavallo

papa-benedetto

Novanta mila euro per la visita del Papa. E’ quanto spenderà il Comune di Arezzo per collaborare all’organizzazione dell’evento. La cifra è stata stimata nelle ultime settimane e deliberata dalla giunta lo scorso 18 aprile. Ma non è detto che la spesa si fermi lì. Nel testo della delibera si parla di “spesa per l’assolvimento dei compiti di spettanza del Comune di Arezzo […] stimabili ad oggi in circa 90.000 euro, salvo>  CONTINUA A LEGGERE

————————-

CRONACHE DAL WEB : “TUTTO CASA & CHIESA”

Flavio Sisi 30/04/2012

Nell’Aretino, dal quale vi scrivo, è quasi tutto pronto per l’arrivo di Papa Benedetto XVI. Duomo restaurato a tempo di record, alcuni dicono che sia più bello, altri l’esatto opposto… lascio a loro le opinioni artistiche che non mi competono essendo in questo, completamente inesperto.>>>CONTINUA A LEGGERE

————————

SOSTENIAMO QUESTA CAMPAGNA INFORMATIVA , ALLORA!

I costi pubblici della Chiesa: l’Uaar lancia una campagna pubblicitaria

«Con 6 miliardi l’anno, l’Italia farebbe miracoli». È lo slogan che da oggi campeggia sui mega-manifesti che l’Uaar ha fatto affiggere a Genova, e che da domani compariranno anche per le strade di Venezia. Dopo la visibilità raccolta con il sito icostidellachiesa.it, il primo elenco dettagliato dei privilegi fiscali e dei contributi di cui gode il cattolicesimo, l’associazione ha dunque deciso di insistere. Perché il costo della Chiesa è alto, ed è «un prezzo che pagano credenti e non credenti», come ricorda lo stesso manifesto. Quando invece le religioni dovrebbero essere sostenute soltanto da chi le professa. >>> CONTINUA A LEGGERE

Immagine dell'affissione

Radio Rock e i giovani artisti: una ventata di novità musicali. Ricordando il Festivàl di febbraio al Circolo degli Artisti.

Posted in musica, video e foto with tags , , , , on 25/04/2012 by rosalbas

Martedì 24 aprile 2012, al Circolo degli artisti c’è stato il ROCK PARTY,  l’ appuntamento con Margus, Silvio Piccinno, con gli altri dj ( Andrea il Drago , Pepe DjSkalibur, per la serata danzante) e con tutti gli artisti di Festivàl, la rassegna di musica inedita di RADIO ROCK andata in onda nel febbraio scorso.

Prima di ascoltare il concerto del gruppo romano “Il Muro del Canto”, molti di noi, ascoltatori di Radio Rock , ci siamo incontrati,  conosciuti e riconosciuti,  in una delle sale del Circolo. Lì abbiamo salutato e ringraziato i giovani e frizzanti protagonisti del Festivàl per averci allietato, nel febbraio scorso,  con le loro musiche inedite.

Margus e Silvio Piccinno hanno simpaticamente presentato tutti i gruppi che hanno partecipato e i relativi brani ( 24  a serata per sei giorni). Gli artisti sono stati omaggiati con una pen-drive firmata Radio Rock contenete tutte le canzoni mandate in onda. Qualcuno di loro si è anche esibito in qualche estemporanea performance canora, dando prova della propria bravura.

Molti ringraziamenti sono stati rivolti anche  dai cantanti e musicisti a tutta Radio Rock, ai DJ presentatori, in special modo a Margus, promotore  e  parte attiva  dell’organizzazione  di un evento unico  e di comprovata qualità.  In questi ringraziamenti, infatti, molti artisti hanno sottolineato la propria emozione per  aver avuto, per la prima volta, la possibilità di ascoltare il proprio brano in radio, di aver potenziato  l’entusiasmo per continuare a comporre musica ,  con la speranza di poterla di nuovo proporre al pubblico.

In un panorama di quasi assoluta chiusura ai nuovi talenti, Radio Rock ha dimostrato, attraverso il Festivàl, di essere l’unica radio in grado di  portare una ventata di freschezza, di brio.  Un ampio respiro dove la condivisione e le emozioni si sono incontrate in un intreccio di note e di ritmi  nuovi e rinnovanti.

Noi ascoltatori, uniti agli artisti ci uniamo allora in coro dicendo, anzi, cantando: – ARRIVEDERCI AL PROSSIMO FESTIVàL!  Con l’accento sulla a!

Rosalba Sgroia

Questo slideshow richiede JavaScript.

25 APRILE: UNA DATA CHE DEVE CONTINUARE A LASCIARE “LA TRACCIA”

Posted in poesia, poesie di nero assenso, politica, storia, video e foto with tags , , , , , , , on 25/04/2012 by rosalbas

Questa data, 25 aprile, come molte altre della Storia, deve restare impressa nella nostra memoria.

Altrimenti…

-ooo-

La traccia

Su grandi bolle di sapone

la storica memoria

è incisa.

Dall’erba inghiottite le lapidi…

Nelle scatole craniche

degl’immemori,

si moltiplica gramigna…

Le spalle al passato

e gli sguardi, su deformanti specchi,

s’infrangono…

Rosalba Sgroia

Da “ Nero assenso”

Fabio Croce Ed. 2003

Articolo correlato: “La mia poesia secondo Marco Saya”

Natale di Roma 2012 Tanta musica, comicità e rievocazioni storiche per festeggiare la nascita di Roma.

Posted in musica, storia, video e foto with tags , , , on 22/04/2012 by rosalbas

E’ stato magnificoooooo!

Sabato sera, 21 Aprile 2012,  via dei Fori Imperiali (altezza Mercati di Traiano) è stata lo scenario dello spettacolo “Le stelle di Roma” con cantanti, musicisti, attori, legati alla città,  che si sono esibiti  dal vivo.

Ricordo maggiormente  e menziono Mario Biondi-  anche se non romano 🙂 –   che si è emozionato come un bambino e che ci ha omaggiato della sua splendida voce.  Poi Maurizio Battista dalla comicità semplice e diretta, Enrico Montesano che ha ” bastonato” elegantemente i politici in un modo assolutamente VERO ed esilarante, Lando Fiorini bravo ed elegante nei modi come sempre, Elena Bonelli, Luca Barbarossa e il presentatore Pino Insegno, che, oltre a presentare simpaticamente lo spettacolo,  ha recitato una toccante poesia di Pasolini con un sottofondo musicale da brivido.

Insomma uno spettacolo brioso che ha dato anche modo di riflettere.

Ma la musica di Ennio, eseguita magistralmente dall’Orchestra Romana Sinfonietta, ci ha letteralmente rapiti.Il pubblico abbacinato! :-)

Infine proiezioni di vecchi film storici romani sugli antichi edifici dei Mercati traianei e  i fuochi d’artificio, in un trionfo di luci e colori, hanno completato l’opera.

Anche oggi, domenica 22, continua il programma dei festeggiamenti con visite gratuite ai musei civici ed eventi di carattere storico, artistico e di spettacolo.

SPLENDIDO!

Qualche fischio per Alemanno, ma diciamolo… stavolta ha organizzato bene il tutto.

Rosalba Sgroia

ECCO IL VIDEO DI UNO DEI BRANI DI MORRICONE

( L’urletto finale è il mio, non ho resistito!)

ECCO I FUOCHI D’ARTIFICIO ( video non mio)

DOMENICA 22 APRILE  SEMPRE AI FORI IMPERIALI PER LA SFILATA IN COSTUME

Questo slideshow richiede JavaScript.

REDWEST- UNO STILE UNICO- Spaghetti Western Metal. DA CONOSCERE!

Posted in musica, video e foto with tags , , , on 21/04/2012 by rosalbas

Cari amici, vi consiglio l’ascolto dei REDWEST  un gruppo di giovani musicisti milanesi di talento che è bene far conoscere! La band organizza  spesso concerti in Lombardia!  Mi auguro di sentirli suonare anche qui a Roma!

Nel  sito potrete ascoltare la bravura dei cantanti e  di tutta la band.

Fatelo anche guardando questi due video ( di cui uno è una riuscitissima cover di una canzone del film” Lo chiamavano Trinità” ).

BUON ASCOLTO!!!!!

ALLA SCOPERTA DELLA MUSICA

Posted in musica, video e foto with tags , , , , , , on 14/04/2012 by rosalbas

Collegandomi al precedente post , da semplice amante della MUSICA, segnalo e consiglio l’ascolto dei seguenti gruppi:

InVertigo,  Unitopia,  Gotye,  Emancipator, A Perfect Circle, Themilo,  Gazpacho, Leprous,  Immanu El,  Neu,  RPWL,  Anathema,  God is an astronaut,  Porcupine tree,  No Man,  Opeth,  Archive,  Pendragon,  Cinematic Orchestra,  Nord Sea Radio Orchestra, Riverside,  Acturus,   Alcest,  En Plein Air,  Fonderia,  Redwest ( conoscili)…
Gruppi noti e meno noti: progressive, neo-progressive, alternative, indie rock, minimalista, ambient, post rock, metal, jazz, e infine spaghetti western metal ( un genere unico!) …
Atmosfere musicali dall’Australia, dall’America, dall’Indonesia, dalla Norvegia, dalla Svezia, dall’ Inghilterra, dalla Germania, Dalla Polonia, dalla Francia, dall’Italia… Note e colori sonori che mi stanno deliziando le giornate, nella più dolce conoscenza e condivisione con persone  che, come me, amano scoprire nuove sonorità, nuovi mondi…Che amano ogni giorno scoprire qualcosa di più di se stessi 🙂

Radio Rock , con i suoi fantastici DJ, docet!

R.S.

QUALCHE ESEMPIO… BUON ASCOLTO!!!

Radio Rock: gli ascoltatori leggono Wallace

Posted in libri, video e foto with tags , , , on 13/04/2012 by rosalbas

“Gli ascoltatori leggono “Infinite Jest” di David Foster Wallace. Martedì 10 aprile, dalle 7.15 alle 7.25,

legge Rosalba Sgroia.”
Immagine
E’ andata! Un ascoltatore ha detto, chiamandomi “ragazza”, che sembrava stessi leggendo una fiaba ad un bambino… E’ vero! Aveva ragione! Deformazione professionale, essendo insegnante! Ah ah! Lettura impegnativa di non facile interpretazione. Di sicuro io non sono adatta per leggere Wallace, almeno così all’impronta!

Bella esperienza in ogni caso!

Grazie a Radio Rock e ai suoi bravissimi DJ ( in questo caso Emilio Pappagallo) che hanno sempre idee molto originali.

R.S.