ALLA SCOPERTA DELLA MUSICA

Collegandomi al precedente post , da semplice amante della MUSICA, segnalo e consiglio l’ascolto dei seguenti gruppi:

InVertigo,  Unitopia,  Gotye,  Emancipator, A Perfect Circle, Themilo,  Gazpacho, Leprous,  Immanu El,  Neu,  RPWL,  Anathema,  God is an astronaut,  Porcupine tree,  No Man,  Opeth,  Archive,  Pendragon,  Cinematic Orchestra,  Nord Sea Radio Orchestra, Riverside,  Acturus,   Alcest,  En Plein Air,  Fonderia,  Redwest ( conoscili)…
Gruppi noti e meno noti: progressive, neo-progressive, alternative, indie rock, minimalista, ambient, post rock, metal, jazz, e infine spaghetti western metal ( un genere unico!) …
Atmosfere musicali dall’Australia, dall’America, dall’Indonesia, dalla Norvegia, dalla Svezia, dall’ Inghilterra, dalla Germania, Dalla Polonia, dalla Francia, dall’Italia… Note e colori sonori che mi stanno deliziando le giornate, nella più dolce conoscenza e condivisione con persone  che, come me, amano scoprire nuove sonorità, nuovi mondi…Che amano ogni giorno scoprire qualcosa di più di se stessi 🙂

Radio Rock , con i suoi fantastici DJ, docet!

R.S.

QUALCHE ESEMPIO… BUON ASCOLTO!!!

Annunci

2 Risposte to “ALLA SCOPERTA DELLA MUSICA”

  1. […] Antica, rinascimentale, barocca ( Bach!), minimalista ( Glass,Nyman,Mertens),jazz classico,cantautori it (Battiato, De Andre’; Gaber),etnica, irish e celtica ( Alan Stivell) da film ( Morricone), Sakamoto, K.Jarrett, J.Surman…rock progressivo anni 70 (Emerson Lake &Palmer, Genesis, Jethro Tull. Pink Floyd, Banco, Procol Harum.), ma adoro anche i Radiohead, i Muse, i Porcupine Tree, Him, Metallica, System of a down, Emancipator, Archive, Ramstein, A-ah, The Strokes, Coldplay, Seal, Tool…e molto altro ancora! […]

  2. Walterino Says:

    SEI SPLENDIDA! SCELTA MAGNIFICA!
    p.s.
    Un tuo segreto ammiratore…

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: