Archivio per aprile, 2015

Totalitarismi sacri e profani – Il pericolo della democrazia, della libertà.

Posted in filosofia, laicità, riflessioni, video e foto with tags , , , , , on 29/04/2015 by rosalbas

Purtroppo i totalitarismi religiosi o profani sono deleteri per la società civile, che siano rossi, neri o viola la cosa non cambia. Sono la negazione delle libertà di molti a vantaggio del libertinaggio di pochi. Una bella vergogna e sconfitta UMANA

11182040_10205401013437255_7297844356782162620_n

Annunci

SIAMO PROFESSIONISTI, NON MISSIONARI, NE’ VOLONTARI.

Posted in politica, scuola with tags , , , , , , on 28/04/2015 by rosalbas

COME DISTRUGGERE  UNO STATO DEMOCRATICO?

INIZIARE CON LA DISTRUZIONE DELLA SCUOLA STATALE E CON LA DENIGRAZIONE DELLA PROFESSIONE DOCENTE!

—————————————–

Sono stanca, STANCA di sentire che l’insegnamento è una vocazione, è una missione. NO! E’ UNA PROFESSIONE come quella del medico, dell’infermiere et similia. Certo, una professione per cui E’ FONDAMENTALE rispettare la deontologia professionale e impegnarsi al massimo, MA NON CI SI DEVE CHIEDERE DI PIU’ di quanto GIA’ stiamo dando.

I due ( NON TRE) mesi di riposo? La verità è che noi facciamo oltre 200 giorni di scuola come tutti gli altri paesi europei.e le vacanze sono solo diversamente distribuite per ragioni climatiche! In più, molti docenti impegnati per gli esami lavorano anche a luglio. Insomma, sono periodi LARGAMENTE DOVUTI, E’ IL RISARCIMENTO DI CIO’ che NON ci viene dato durante l’anno e sono necessari per RICARICARSI! Io do l’anima ( e la mia salute) per i miei alunni, per educarli ad essere cittadini razionali e sensibili. Posso dirlo forte e chiaro! E VOGLIO CHE MI SI RICONOSCA!

Possiamo avere 26 o 27 alunni per classe e anche due o tre bimbi diversamente abili. Vi invito a riflettere su come possa essere qualitativamente possibile insegnare con serenità e profitto. Per di più i bimbi di oggi, sempre più, presentano diversi disturbi dell’attenzione e spesso non vengono educati in famiglia… AMO insegnare, ma purtroppo sono costretta anche a fare l’assistente sociale, l’infermiera, la psicologa, il carabiniere ecc ecc.

DEVO ESSERE RICOMPENSATA PER FARE IL CATALIZZATORE DEI MALI DELLA SOCIETA’! Avete mai preteso che UN MEDICO, UN INFERMIERE, UN AVVOCATO, UN IDRAULICO…lavorassero gratis o al di sotto della decenza? EH? Avete mai chiesto per loro UNA SUPERVISIONE? Eh?

E basta! Lasciateci lavorare, anche con la miseria che prendiamo, ma DIGNITOSAMENTE! Siamo SEMPRE sottoposti a supervisione, ma loro, i LORSIGNORI politicanti non lo sanno! Il nostro lavoro se è di qualità si vede, si sente, si percepisce, si dimostra quotidianamente. Il rischio è che se ci lasciano in certe condizioni non siamo più in grado di reggere sulla qualità!

Ed è questo che vogliono! Bastonarci! Ricordiamoci anche che queste manovre sono a vantaggio di altre scuole, quelle private. FORAGGIARLE significa AVVANTAGGIARE, in massima parte, LE SCUOLE CATTOLICHE. Del resto primo ministro, ministro e sottosegretari all’istruzione sono tutti esponenti legati più o meno direttamente agli interessi di opus dei, compagnie delle opere o comunione e liberazione. La DISTRUZIONE della Scuola Statale serve alla CEI e all’indotto confessionale. Con buona pace del rispetto della Costituzione! Ah, Dimenticavo! Secondo loro  siamo sessantottini o squadristi, a seconda delle LORO necessità opportunistiche. Poveri noi docenti, ma non ci faremo maltrattare ancora!

BASTA!

————————————–

R.S.

10421489_10206442822729971_917586322404614610_n

Cos’è la destra, cos’è la sinistra… BASTA!

Posted in filosofia, laicità, musica, politica, riflessioni, video e foto with tags , , , , , , , on 26/04/2015 by rosalbas

” Tutti noi ce la prendiamo con la storia ma io dico che la colpa è nostra è evidente che la gente è poco seria quando parla di sinistra o destra.”

0703201310889

(G.G) Ascoltare attentamente le parole del grande UOMO LIBERO Gaber. Le condivido pienamente: non mi accanisco MAI contro chi non la pensa come me.Amo le argomentazioni, odio i pregiudizi e le illazioni non suffragate da fatti concreti e inequivocabili. Amo la critica costruttiva e odio le divisioni manichee e le provocazioni. Io non sopporto la stupidità, l’incapacità di riflessione, di confronto. Non sopporto le paranoie che rendono le persone aggressive “tout court”. Ognuno ha ragione e gli altri hanno torto! Gli altri siamo sempre NOI, o da una parte, o dall’altra.

Poi c’è gente che si lava la coscienza nei posti “sacri” parlando di umiltà , MA POI AMA VEDERE GLI ALTRI STRISCIARE! NESSUNA PERSONA, PARTITO, IDEOLOGIA è esente da difetti. Occorre essere oculati e obiettivi, scegliere il meglio delle cose, altrimenti si parla di fede cieca e questa, in ogni caso, a mio avviso, è sempre un’esagerazione deleteria.

                                                                                                                                                        Rosalba Sgroia

STRAFALCIONI, ONI, ONI

Posted in Senza categoria with tags , , , , on 18/04/2015 by rosalbas
E CHI PIU' NE HA, PIU' NE METTA!

E CHI PIU’ NE HA, PIU’ NE METTA!