Archive for the filosofia Category

UN ANNO SENZA ASPETTATIVE, CON I PIEDI PER TERRA E CON LA MENTE ATTENTA

Posted in filosofia, poesia, riflessioni, video e foto with tags , , , on 31/12/2015 by rosalbas

NON ASPETTARSI MAI NULLA, MA VIVERE CIO’ CHE ACCADE, ORA!

P.S. Sui fuochi: quelli d’artificio sono FATUI e finti per antonomasia,

meglio quelli della conoscenza che sono sempre vivi, veri e alimentati dalla voglia di sapere e di migliorare!

AUGURI!

fuochi (2)

1916883_10208251366582437_8586547853084600382_n

CRESCERE FIGLI SENZA DOGMI

Posted in ateismo, cattolicesimo, Cristianesimo, diritti civili, etica, filosofia, laicità, libri, scuola, uaar with tags , , on 22/11/2015 by rosalbas

INDOTTRINAMENTO INFANTILE FOTO

Ho curato la sua  prefazione  dato il grande interesse per l’argomento, sia come genitore che come insegnante.

Ho parlato di INDOTTRINAMENTO INFANTILE e ho letto  alcuni stralci del libro che è un testo davvero utile e ben scritto.
L’incontro si è tenuto
Giovedì 26 novembre 2015 – ore 18.00
Il Circolo Uaar (Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti) di Roma ha presentato: “Crescere figli senza dogmi” di Deborah Mitchell” Nessun Dogma editore
Sono intervenute:
Elisabetta Bertini, psicologa psicoterapeuta
Rosalba Sgroia, insegnante
Modera: Cinzia Visciano, Coordinatrice Circolo Uaar di Roma

Ecco le foto della  presentazione di questo libro.

FB_IMG_1448620834089

12316257_10208020217203847_4122417558509145240_n12246801_10153228389808161_7715147404883111506_n

Totalitarismi sacri e profani – Il pericolo della democrazia, della libertà.

Posted in filosofia, laicità, riflessioni, video e foto with tags , , , , , on 29/04/2015 by rosalbas

Purtroppo i totalitarismi religiosi o profani sono deleteri per la società civile, che siano rossi, neri o viola la cosa non cambia. Sono la negazione delle libertà di molti a vantaggio del libertinaggio di pochi. Una bella vergogna e sconfitta UMANA

11182040_10205401013437255_7297844356782162620_n

Cos’è la destra, cos’è la sinistra… BASTA!

Posted in filosofia, laicità, musica, politica, riflessioni, video e foto with tags , , , , , , , on 26/04/2015 by rosalbas

” Tutti noi ce la prendiamo con la storia ma io dico che la colpa è nostra è evidente che la gente è poco seria quando parla di sinistra o destra.”

0703201310889

(G.G) Ascoltare attentamente le parole del grande UOMO LIBERO Gaber. Le condivido pienamente: non mi accanisco MAI contro chi non la pensa come me.Amo le argomentazioni, odio i pregiudizi e le illazioni non suffragate da fatti concreti e inequivocabili. Amo la critica costruttiva e odio le divisioni manichee e le provocazioni. Io non sopporto la stupidità, l’incapacità di riflessione, di confronto. Non sopporto le paranoie che rendono le persone aggressive “tout court”. Ognuno ha ragione e gli altri hanno torto! Gli altri siamo sempre NOI, o da una parte, o dall’altra.

Poi c’è gente che si lava la coscienza nei posti “sacri” parlando di umiltà , MA POI AMA VEDERE GLI ALTRI STRISCIARE! NESSUNA PERSONA, PARTITO, IDEOLOGIA è esente da difetti. Occorre essere oculati e obiettivi, scegliere il meglio delle cose, altrimenti si parla di fede cieca e questa, in ogni caso, a mio avviso, è sempre un’esagerazione deleteria.

                                                                                                                                                        Rosalba Sgroia

SIAMO ( Ma chi siamo veramente?)

Posted in filosofia, poesia, riflessioni, video e foto with tags , , , , on 14/08/2013 by rosalbas

SIAMO

Quante volte SIAMO senza saperlo.

Nei pensieri di un figlio,

nei sogni di un uomo,

nei desideri di una donna.

Abbiamo tanti volti,

tanti cuori.

Siamo piccoli fuochi di passione

o immense terre desolate.

Siamo tutto, siamo niente.

Forse non siamo noi.

Siamo il delirio d’altra gente.

Rosalba Sgroia
2004

AUTOSCATTO 2013
presso L’AQUILA ( Murales dedicato a Sanguineti)

Siamo

Riflessioni di vita

Posted in ateismo, filosofia, riflessioni, video e foto with tags , , , , , on 16/02/2013 by rosalbas

SNC00008 (6)

 

 

Ho imparato che il passato, con le sue connotazioni positive e negative, contribuisce indubbiamente a formare la nostra personalità, ma che in qualsiasi caso non deve influenzare negativamente ciò che accadrà in futuro. Se qualcosa o qualcuno ci hanno arrecato dei danni noi dobbiamo essere in grado di superarli, senza rimuoverli, di trasformarli in risorsa.

Siamo NOI gli artefici della nostra vita, in un modo o nell’altro,  e comunque vada o sia andata è sempre bello sapere che ciò che ci accompagna è la consapevolezza di essere presenti a noi stessi, qui ed ora. Nessuna stampella consolatoria, almeno per me, nessuna illusione soprannaturale, solo il desiderio di gustare ogni momento della propria esistenza e magari condividerlo con chi si vuol bene.

ORA ALTERNATIVA. PUOI DIRE NO ALLA RELIGIONE CATTOLICA A SCUOLA

Posted in ateismo, cattolicesimo, diritti civili, etica-bioetica, filosofia, laicità, religione e potere, uaar, vaticano with tags , , , , , , , , , , , , on 22/01/2013 by rosalbas

Per qualche anno, dal 2006, sono stata responsabile del PROGETTO ORA ALTERNATIVA. ORGOGLIOSA DI AVER AIUTATO GENITORI E STUDENTI A DIFENDERSI DAI SOPRUSI. ORGOGLIOSA CHE L’UAAR STIA CONTINUANDO ALLA GRANDE E SEMPRE MEGLIO!

Il grande guaio è L’INDOTTRINAMENTO INFANTILE!  (Articolo)

“Quello ha provocato e provoca grandi guasti.  Non dà al cervello la possibilità di sviluppare capacità CRITICHE, capacità di CONFRONTO, ma stimola essenzialmente il PREGIUDIZIO e l’accettazione SUPINA di quasiasi favola, anche quella divina.”

L’indottrinamento infantile è una sorta di castrazione della ragione. Una favola raccontata da persone significative per il bambino diventa automaticamente realtà. Come la favola di Babbo Natale. Quella però, quando viene scoperta come falsità dal bimbo, non crea nessun problema e viene ammessa come finzione. Invece…

Rosalba Sgroia

No all’INDOTTRINAMENTO E AL PREGIUDIZIO!

-000-

“Di fronte a episodi del genere, i ragazzi e i genitori possono scegliere. Scegliere di non frequentare o non far frequentare l’ora di religione ai propri figli. Grazie anche all’azione legale dell’Uaar, l’ora alternativa all’Irc deve essere garantita per legge da tutte le scuole pubbliche. Proprio da oggi 21 gennaio si aprono le iscrizioni per l’anno scolastico 2013/2014, da effettuare on line seguendo le indicazioni.” ( UAAR)

L’INSEGNAMENTO DELLA RELIGIONE CATTOLICA E  L’OMOFOBIA

Un professore di religione che fa propaganda anti-gay tra gli studenti di un liceo. È accaduto pochi giorni fa a Venezia. Un evento tristemente istruttivo di quanto l’omofobia ancora oggi possa trovare forti giustificazioni religiose. E che ci deve far interrogare sulla qualità dell’insegnamento propinato dai professori di religione cattolica nelle scuole pubbliche.

In una quarta classe del liceo “Marco Foscarini” di Venezia un insegnante di religione, Enrico Pavanello, tratta a modo suo la questione dell’omosessualità. Un tema caldo, che si lega a questioni come matrimonio, famiglia, adozione, procreazione assistita, e che suscita dibattito tra i ragazzi. Andrebbe preso con le molle, esprimendo quantomeno comprensione. Ma il professore, sollecitato, scrive di suo pugno una serie di appunti che fotocopia e distribuisce agli studenti. Il foglio pare poi sia stato condiviso su Facebook da una delle madri, indignata per il suo contenuto. E la storia finisce così sui giornali.

Voglio un'alternativa all'ora di religione cattolica

CONTINUA A LEGGERE >>>>>>>   QUI QUI QUI QUI