Archive for the viaggi Category

UN MERAVIGLIOSO VIAGGIO IN SETTE PAESI DELL’EUROPA DEL NORD. Due video per raccontare la magia di quei luoghi

Posted in musica, poesia, viaggi, video e foto with tags , , , , , , , , , , on 30/08/2015 by rosalbas

Tornata a casa, tra le mie cose da sistemare, da aggiustare, da riscoprire.

Tornare è come riprendersi un po’ della propria identità, dopo vari giorni vissuti in altri ambienti.

E’ riscoprirsi diversi, più ricchi. Ricchi di ricordi, di impressioni che tenacemente restano incollati ai pensieri.

E torno qui, nella mia stanza e la osservo continuamente, facendo il paragone con tutte le stanze d’albergo in cui ho dormito durante il tour. Ho sistemato le foto del mio viaggio, ho ascoltato la musica che mi allietava nel pullman durante il tragitto che mi ha fatto scoprire luoghi avvolti di magia e di splendore.

Tutto mi parla di quell’incanto.

Amo i Paesi del Nord Europa! Tra i tanti luoghi visitati mi è rimasta particolarmente nel cuore una città: Strasburgo mi ha letteralmente ammaliata!

Silenziosa, gioiosa, fiabesca. Mi ha conquistata subito, avvolta nelle sue abbacinanti luci notturne e anche di giorno, con il suo cielo ingrigito da nuvole passeggere e repentine. L’ingresso alla Petit France, mi ha aperto il cuore: il Ponte Vauban illuminato di rosso e di violetto, i suoi meravigliosi canali, le sue abitazioni a graticcio (antiche dimore di pescatori, mugnai e conciatori), il dedalo di vicoli fioriti e dall’atmosfera rarefatta, sono scolpiti ormai nella mia memoria.

Ma l’emozione più intensa è emersa davanti alla Cattedrale di Notre Dame, quella che ha una sola guglia e che somiglia ad un dito puntato verso il cielo. Ho avuto la fortuna di assistere allo spettacolo organizzato per il millenario della sua costruzione: un tripudio di suoni e colori, immagini in movimento che scuotono gli animi per la loro magnificenza e creatività. Intorno a me centinaia e centinaia di spettatori, composti, attenti, quasi invisibili, quasi eclissati per dare maggior risalto all’emozione collettiva, ma straordinariamente presenti.

Non solo Strasburgo, però. Nei miei pensieri c’è anche Bruges. Le sue maestose chiese, i suoi balconi di legno che si affacciano sui canali, le strade con i sampietrini, le piazze adornate di fiori, le carrozze trainate da cavalli, contribuiscono a rendere palpabile la sua dimensione antica.Bruxelles, invece, mi ha stupita per la splendida periferia per nulla degradata, come quella di Bruges, del resto. Curata nei minimi particolari, è una città splendida, ma molto sottovalutata. Per lo più molti si limitano a visitare il centro, ma, ripeto, la periferia impeccabile, salvo qualche quartiere meno riuscito, offre sorprese a gogò. Il livello di progettazione urbanistica, nei secoli, è stato fantastico. Che meraviglia…
Splendida anche la visitatissima Amsterdam, “dove tutto è possibile”, anche rischiare di essere travolti dalle migliaia di bici che sfrecciano sulle innumerevoli piste ciclabili. Non si transige e il pedone, se non sta attento, soccombe. Ma questo rigore mi piace, mi dà la sensazione di libertà, quella vera, quella che solo con il rispetto delle regole si ottiene.
Ci sono certamente tante cose che potranno dare fastidio di questi posti, nulla è perfetto, ma io ho colto il meglio e lo conservo in me come modello.
Come sempre accade, quando torno dal Nord Europa mi accorgo di come noi stiamo indietro !
Appena arrivata alla stazione Tiburtina ho sentito l’olezzo dell’urina e visto il degrado di cui siamo circondati! Che tristezza…

****

IL VIAGGIO

La meta è il viaggio
il viaggio è la meta.
Ciò che vivo durante il tragitto
è la vita che scorre.
Fermo gli attimi,
ma so che tutto si dimentica.
Ciò che resta impresso
è qualcosa che non si può raccontare
né immortalare con uno scatto.
La vita sfugge a chi non sa vedere
anche il più piccolo dettaglio.
Ho mille dettagli nella mente
e mille vite da vivere ancora…

Rosalba Sgroia

IN QUESTO MIO VIDEO LA COLONNA SONORA E’ UNO DEI BRANI

CHE MI HANNO ACCOMPAGNATO DURANTE IL LUNGO TRAGITTO!

CHE EMOZIONE!

Ho realizzato anche un altro video, quello dello spettacolo di luci proiettato sulla Cattedrale di Strasburgo, ma è meglio che guardiate questo, molto più professionale e completo!

20150827_125034-1

Annunci