Archivio per sbattezzo

SBATTEZZO

Posted in ateismo, diritti civili, laicità, uaar with tags , , , , , , on 14/01/2013 by rosalbas

UN QUESITO MI ASSALE.
Mi sono sbattezzata nel 2002 ed ecco il ” cartoncino” datato nienetepopodimenoche  20002! Sì avete letto bene!
MA CAVOLO, vi rendete conto che caspita di documento mi hanno rilasciato? SARA’ VALIDO?
In ogni caso alla mia morte NIENTE FUNERALE IN CHIESA. OK? Se non avranno istituito le sale laiche per tutti noi atei, allora festeggiate pure in discoteca e al ristorante! YEAAAAAA. Siete tutti testimoni!

1401201310446

LO SBATTEZZO

Posted in ateismo, cattolicesimo, Cristianesimo, diritti civili, laicità, poesie di nero assenso, religione e potere, uaar with tags , , , , , , , , on 10/01/2013 by rosalbas

ARTICOLO 20 comma 2
della DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL’UOMO
“NESSUNO PUO’ ESSERE COSTRETTO A FAR PARTE DI UN’ASSOCIAZIONE”
Con il BATTESIMO  non scelto , SIAMO STATI TUTTI ( o quasi) ISCRITTI ALLA CHIESA CATTOLICA, CHE, TRA L’ALTRO, NON HA FIRMATO TUTTI GLI ARTICOLI DELLA SUDDETTA DICHIARAZIONE
BONIFICHIAMO QUINDI LE FALSE STATISTICHE BASATE SUI BATTESIMI E ” SBATTEZZIAMOCI”

http://www.uaar.it/laicita/sbattezzo/

PENSATE UN PO’ SE L’UAAR ISCRIVESSE I NEONATI ALL’ASSOCIAZIONE.
NON LO FAREBBE MAI!
LA CHIESA CATTOLICA LO FA!
SE NON SEI CATTOLICO SUL SERIO CANCELLATI DAL LORO REGISTRO! IO L’HO FATTO!
-ooo-

Copia di rosy e sara appena nata

L’ACQUA SANTA

Ossessive e catartiche abluzioni
per levar l’onta primordiale.
Ceri ardenti e candide vesti
per iniziar così il cerimoniale
che all’indiscussa fede apre le porte.

La testolina ignara
dalle “sante acque” lambita
s’avvia ad esser consacrata
e, tra le possenti e pietose spire
dell’Assoluto Bene, riposta.

Poi il travaso dei santi precetti
all’ombra di una croce
per impinguare le coscienza impure,
d’indicibili peccati di bambino macchiate.
Intermediata assoluzione
magica superstizione.

Si può sperare che il futuro buffetto
sulle acerbe guance
possa svegliar la dignità assopita
nella nebbia degli incensi
e, incredula d’esser stata lesa,
ricongiunga i pensieri, mediti, dubiti…
( se il risveglio non sia avvenuto prima!)

Ma intanto i pesanti tomi consacrati
s’impregnano d’indelebile inchiostro,
testimone d’un comprovato assenso,
sigillo della santità in nuce.
E le le congiunte mani tonacali
iniziano a sfregarsi con “lussuria”.
“ Siamo in tanti, siamo forti”.
Recita così il coro degli eletti.

E giù con l’amalgama di terrene e divine leggi
per soggiogar teste pensanti e indipendenti.
E non t’azzardar a proferir diverse congetture
che l’onta ti risucchia vivo!
E non ti sognar di confutar miracoli e visioni
chè non sarai degno d’esser ascoltato.
-L’umiltà professata d’ingiuriosa spocchia è rivestita.-

Affìdati alla Volontà Divina.
ne trarrai conforto, giovamento e stima!
( Ci servono i docili fedeli, è il nostro quotidiano “pane”)
E dalla Santa Mano accarezzato,
sotto le santificate coltri dell’Unico e giusto verbo
l’alito di luce e di salvezza ti sarà donato!

Rosalba Sgroia

DA NERO ASSENSO
Fabio Croce Editore 2003

http://www.uaar.it/news/2013/01/09/boom-sbattezzi-natale/

PERCHE SBATTEZZARSI? Cerco di spiegarlo in poesia!

Posted in ateismo, cattolicesimo, diritti civili, laicità, religione e potere, vaticano with tags , , , , on 08/07/2012 by rosalbas

ARTICOLO 20 comma 2

della DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL’UOMO

NESSUNO PUO’ ESSERE COSTRETTO A FAR PARTE DI UN’ASSOCIAZIONE”

Con il BATTESIMO coatto, SIAMO STATI TUTTI ( o quasi) ISCRITTI ALLA CHIESA CATTOLICA, CHE, TRA L’ALTRO, NON HA FIRMATO TUTTI GLI ARTICOLI DELLA SUDDETTA DICHIARAZIONE

BONIFICHIAMO QUINDI LE FALSE STATISTICHE(clikka) BASATE SUI BATTESIMI  E ” SBATTEZZIAMOCI” (clikka)

PENSATE UN PO’…SE L’UAAR ISCRIVESSE I NEONATI…ALL’ASSOCIAZIONE.

NON LO FAREBBE MAI!

LA CHIESA CATTOLICA LO FA!

SE NON SEI CATTOLICO SUL SERIO CANCELLATI DAL LORO REGISTRO!  IO L’HO FATTO!

-ooo-

         L’ACQUA SANTA

Ossessive e catartiche abluzioni

per levar l’onta primordiale.

Ceri ardenti e candide vesti

per iniziar così il cerimoniale

che all’indiscussa fede apre le porte…

La testolina ignara

dalle “sante acque” lambita

s’avvia ad esser consacrata

e, tra le possenti e pietose spire

dell’Assoluto Bene, riposta.

Poi il travaso dei santi precetti

all’ombra di una croce

per impinguare le coscienza impure,

d’indicibili peccati di bambino macchiate.
Intermediata assoluzione…

…magica superstizione.

Si può sperare che il futuro buffetto
sulle acerbe guance
possa svegliar la dignità assopita
nella nebbia degli incensi
e, incredula d’esser stata lesa,
ricongiunga i pensieri, mediti, dubiti…

( se il risveglio non sia avvenuto prima!)

Ma intanto i pesanti tomi consacrati

s’impregnano d’indelebile inchiostro,

testimone d’un comprovato assenso,

sigillo della santità in nuce…

E le le congiunte mani tonacali

iniziano a sfregarsi con “lussuria”.

“ Siamo in tanti, siamo forti”.

Recita così il coro degli eletti.

E giù con l’amalgama di terrene e divine leggi

per soggiogar teste pensanti e indipendenti…

E non t’azzardar a proferir diverse congetture

che l’onta ti risucchia vivo!

E non ti sognar di confutar miracoli e visioni

chè non sarai degno d’esser ascoltato…

-L’umiltà professata d’ingiuriosa spocchia è rivestita.-

Affìdati alla Volontà Divina…

…ne trarrai conforto, giovamento e stima!

( Ci servono i docili fedeli, è il nostro quotidiano “pane”)

E dalla Santa Mano accarezzato,

sotto le santificate coltri…dell’Unico e giusto verbo

l’alito di luce e di salvezza ti sarà donato!

Rosalba Sgroia

DA NERO ASSENSO

Fabio Croce Editore 2003

Sbattezziamoci a Montecitorio: giovedì alla Camera e il 25 in tutta Italia

Posted in ateismo, diritti civili, laicità, politica, religione e potere, uaar with tags , , , , , on 19/10/2010 by rosalbas

La Uaar annuncia la terza Giornata Nazionale dello Sbattezzo, che sarà presentata giovedì 21 ottobre prossimo in una cornice del tutto inedita: la Sala stampa della Camera dei Deputati. Il tutto avverrà per l’interessamento e con la partecipazione del deputato radicale Maurizio Turco. «Non sarà una goliardata né un controrito – spiega Raffaele Carcano, segretario generale della Uaar – ma la semplice rivendicazione di un diritto umano».
La giornata nazionale sarà poi il 25 ottobre prossimo e si svolgerà forte del successo delle edizioni 2008 e 2009 a cui hanno complessivamente aderito quasi duemila cittadini. «Lo sbattezzo è la cancellazione degli effetti civili del battesimo, cioè il diritto riconosciuto dal Garante per la privacy di poter abbandonare una confessione religiosa», prosegue Carcano, e si stima che siano quasi ventimila i cittadini italiani che fino a oggi hanno scelto di esercitarlo.
Durante la giornata nazionale dello sbattezzo si invitano i futuri sbattezzandi a scrivere tutti insieme, nello stesso giorno, la raccomandata con la richiesta alla parrocchia, perché il messaggio alla Chiesa e alle istituzioni sia più forte. Per l’occasione, i circoli Uaar organizzano banchetti informativi in molte città d’Italia.
La presentazione della giornata nazionale avverrà giovedì alle ore 16.00 nella Sala stampa della Camera dei Deputati in Via della Missione, 4.

Comunicato stampa UAAR

Preti: dispensatori di terrore mascherato di…”bontà”.

Posted in cattolicesimo, religione e potere, vaticano, video e foto with tags , , , , , , , , , on 01/04/2010 by rosalbas

ASCOLTATE QUESTE PAROLE!!!!!!!!!

Sbattezzo- INCONTRO CON ADELE ORIOLI- video

Posted in ateismo, cattolicesimo, diritti civili, laicità, religione e potere, uaar, video e foto with tags , , , , , , , on 25/10/2009 by rosalbas

Il video dell’incontro UAAR di giovedì 22 ottobre è ora disponibile su YouTube. Si ricorda che l’incontro era con Adele Orioli, responsabile dello sportello UAAR S.O.S. Laicità, coautrice di Uscire dal gregge, sul tema Lo sbattezzo, da fenomeno di nicchia ai servizi dei TG. Il prossimo, che si svolgerà giovedì 29 ottobre alle ore 18, come sempre in via Ostiense 89 a Roma, sarà la presentazione del libro Buoni genitori. Storie di mamme e papà gay, scritto da Chiara Lalli, saggista, docente di Logica e filosofia della scienza all’Università La Sapienza di Roma. Uaar

Ecco il video n.1/8

25 OTTOBRE- GIORNATA DELLO SBATTEZZO UAAR

Posted in ateismo, cattolicesimo, diritti civili, laicità, religione e potere, uaar with tags , , , , , , on 22/10/2009 by rosalbas

EXIT, SI PUO’!

Quella in basso è l’immagine della pagina su cui è pubblicato  un articolo, su Vanity Fair, a proposito della Giornata Nazionale dello Sbattezzo (25 ottobre 2009) , promossa dall’UAAR.
Anche all’estero c’è interesse per questo evento, anzi, direi che cresce notevolmente, rispetto all’attenzione dei media italiani.
Per  conoscere o approfondire il perché e lo scopo di questa iniziativa è utile consultare questa pagina e quest’altra pagina .

Io mi sono sbattezzata nel 2002   coerentemente con la mia filosofia di vita, perché NON voglio far parte di un’associazione religiosa che non mi appartiene e quindi IO NON VOGLIO APPARTENERE AD ESSA. Tanto più che non  ha mai chiesto il  mio parere..Ero troppo piccola per capire!!!
Non voglio che il mio nome sia sommato a quello di tante altre persone che, come me, si sono ritrovate ad essere cattoliche pur non essendolo e quindi non voglio essere CONTATA come cattolica. Non voglio usufruire dei loro “servizi”…funerale compreso!
Rosalba Sgroia
vanityfairq.jpg